Consegnate le firme del Referendum

Martedì 24 novembre 2020 abbiamo consegnato 567 firme del referendum contro l’attuazione del nuovo PR Comparto Stazione di Muralto, messaggio Municipale 09/2019 approvato dal Consiglio Comunale il 12 ottobre scorso. La consegna delle firme è stata fatta alle 13:30 da Monique Fransioli, Gian Luigi Varini, Bibiano Monotti, Dao Nguyen-Quang, Julien Daulte al segretario Luca Fraschina.


Per il Comune di Muralto 567 firme sono un segnale forte che i cittadini indirizzano all’esecutivo: infatti rappresentano circa il 60% di coloro che votano abitualmente nel Comune! Per il comitato referendario e per Muralto Democratica questo risultato è un successo e un avvertimento chiaro che la popolazione condivide questa posizione.


Come comitato referendario auspichiamo ora che vi sia maggiore possibilità di dialogo e una condivisione più democratica dei punti critici del progetto. Un’apertura collaborativa necessaria per la pianificazione di un comparto così importante per i cittadini.
Non ci opponiamo allo sviluppo di Muralto, anzi il nostro Comune sarà un nodo intermodale nel progetto del PALoc: fulcro di intersezione di molti vettori di mobilità. Un’occasione di progresso da non sottovalutare in quanto sarà una realizzazione che consegneremo alle prossime generazioni. La mobilità, e non solo, cambierà radicalmente creando nuovi collegamenti con tutti i comuni limitrofi e ben oltre.
Come evidenziato dai Rapporti commissionali di Minoranza e dal parere contrario dei cittadini firmatari del referendum vi sono ora punti cruciali che devono essere risolti prima di continuare. Ci sta a cuore una pianificazione proporzionata, armoniosa e rispettosa del comparto stazione. Si desidera evitare spese milionarie a carico del contribuente in oggetti che non fanno l’unanimità.


Certi che questo referendum possa finalmente far capire all’Autorità comunale che non è mai un colore o lista unica che decide o tenta di convincere sulla bontà di un progetto mettendo a tacere tante voci perplesse e o preoccupate.


Muralto democratica ringrazia di cuore tutti coloro che hanno contribuito al successo del referendum.


A nome di Muralto democratica
Bibiano Monotti