Ci ha lasciati Nicola Ferroni

È con immenso dolore e tristezza che vi comunichiamo la scomparsa di Nicola Ferroni, nostro candidato, che era ricoverato alla Carità di Locarno.

Con le parole di Bibiano Monotti «Una triste notizia che lascia in tutti noi un profondo sconforto rendendo ancora più duro e cruento il momento che stiamo vivendo. L’avventura politica che ci ha fatto incontrare e conoscere ci ha fatto apprezzare e stimare la personalità di Nicola».

L’amico Claudio Franscella, presidente del Gran Consiglio ticinese, lo ricorda con le lacrime agli occhi. «Abbiamo perso una grandissima persona. Un professionista serio. E personalmente sento di avere perso anche un vero amico, un confidente». 

Nicola Ferroni, era titolare di uno studio privato e medico responsabile dell’Unità di Medicina Psicosomatica (UMP) della Fondazione Clinica Varini dal 1996. È stato anche psichiatra della Piazza d’Armi del Sopraceneri.A lungo è stato membro del gruppo d’intervento militare sullo stress postraumatico. È stato anche professore a contratto alla Scuola di specializzazione in Psicoterapia Conversazionale di Parma e riconosciuta dal Ministero Italiano Università e Ricerca.

Alla famiglia le nostre più sentite condoglianze.